IL CASO MEDUSA

15.00

Autore: NORMANDON RICHARD
Editore: LA NUOVA FRONTIERA
Collana: NARRATIVA JUNIOR
ISBN: 9791280176097
Pubblicazione: 15/04/2021

1 disponibili (ordinabile)

COD: 9791280176097 Categorie: ,

Descrizione

L’arguto Ermes e il suo fedele compagno di avventure Eros dovranno indagare sui molti segreti che si celano dietro la leggendaria e terribile Medusa, fino a scoprire un inimmaginabile intreccio di gelosie e vendette che coinvolge le divinità dell’Olimpo.

«Due ingredienti classici dei libri per ragazzi: mitologia e giallo. Un mix inedito che funziona» – Sette – Corriere della Sera

«Una scrittura curata, arguta ma non troppo complessa» – Robinson – la Repubblica

Chi ha osato rubare Pegaso, il cavallo alato che Zeus si vantava di aver catturato in Africa, durante i festeggiamenti in corso sull’Olimpo? E com’è possibile che tutte le cavalcature degli dei siano state pietrificate? Ermes, il dio detective, non ha dubbi: c’è lo zampino di Medusa, la sola che ha il potere di trasformare in pietra chi incrocia il suo sguardo. Ma perché commettere un simile crimine? L’arguto Ermes e il suo fedele compagno di avventure Eros dovranno indagare sui molti segreti che si celano dietro la leggendaria e terribile Medusa, fino a scoprire un inimmaginabile intreccio di gelosie e vendette che coinvolge le divinità dell’Olimpo.

«Era Medusa, di sicuro. E il suo complice è rimasto qui.»
«Un complice?» fece Eros spalancando gli occhi.
«Medusa non sarebbe mai potuta entrare da sola. Doveva per forza esserci qualcuno che le ha aperto le porte delle scuderie. Qualcuno che le ha chiesto di pietrificare le nostre cavalcature e di scappare con Pegaso. Qualcuno che ha pianificato tutto, ma che a mezzanotte si trovava nel salone per sfuggire a ogni sospetto. Un dio.»
Eros balzò sul divano facendo l’occhiolino.
«Ma allora è un crimine, vero?» chiese, con le guance rosse d’eccitazione. «Un crimine preparato con anticipo e che aspetta solo noi per essere risolto.»
Ermes gli restituì l’occhiolino. Come resistere alla tentazione di condurre una nuova indagine insieme, soprattutto quando era suo padre ad aver bisogno del suo aiuto?